Dietro la lavagna


Ricovero per strafalcioni
In questa sezione troveranno ricovero tutti gli strafalcioni letti, sentiti...e scritti (anche da me).

Intervista ad un uomo, incolume dopo un incidente in mare con l'aliscafo. Della serie: "Ci racconti cosa è successo". "Ma niente, dopo una divergenza di manovre ci siamo frastagliati sugli scogli".
Fonte: TG3 Regionale Sicilia, 10/08/2007

Fanciulla facilmente avvezza al turpiloquio si fa un gran male ed esclama: "WOW! Sono sorpresa; dalla bocca non mi è uscito il solito ca***"
Fonte: testimonianza affidabile



A scuola: 


Tema di letteratura italiana sul neoclassicismo. Svolgimento? Da paura! Il discente (che brutta parola...) perde il contatto con la realtà e mi scrive per due pagine di "Max e il vagheggiamento comunismo". Vi giuro che dopo lo sconforto e le risate irrefrenabili e le lacrime e il mal di testa seguiti alla impossibile correzione del testo, sono qui, ancora dopo 3 anni, a chiedermi: "EEEEEHHHHHH???????"  

“...ove il mio corpo fanciulletto giacque”: cosa si intende con giacque? Professorè, significa nascere. 
Della serie: siculi siamo...e appena nati già siamo stanchi e giacciamo (o giaciamo, è ugualmente corretto)

Oggi parliamo del carme “Dei sepolcri”. Già il titolo dovrebbe aiutarvi a capire di cosa si parla, qual è lo spunto...
(Silenzio tombale) - Allora, cosa sono i sepolcri? – Professorè, vabbè, si capisce, cioè sono i morti!Nel giorno dedicato alla commemorazione dei defunti, la mia alunna è andata a trovare suo nonno che è sepolcrato anni fa...


Sul web:
Giovane pulzella commenta l'esibizione del trio tanto contestato a Sanremo:
"nn si può sentire parlare senza senzo Il principe a SANREMO,NOperchè x me parlava senza senzo il principe,anche se la canzone la scritta lui e dè bella,ma lui e pupo nella canzone nn centrano una mazza".
Qualcuno la convinca a desistere dall'esprimere per iscritto le proprie opinioni. 

(letta oggi, 26-02-10, sul sito di Radio Deejay, nello spazio dedicato ai commenti degli ascoltatori) 

8 commenti:

  1. Cara prof,sono Alessandro Canu, dell'istituto d'arte! Ma cosa le è successo? Spero che stia bene..comunque il suo blog è favoloso!
    A morte Berlus!

    RispondiElimina
  2. Ciao Alex! Benvenuto nel mio blog; sono contenta che ti piaccia. Devo, però, farti il solito ca**iatone... Non si augura il riposo eterno a nessuno, soprattutto al nostro Presidente. Lavorare, faticare, sudare deve!!!!! Altro che riposo!

    RispondiElimina
  3. senza parole!la reazione che il suo blog mi ha provocato è stata una sensazione del tutto in aspettata e piacevolissima!proffy solo lei poteva farci un regalo del genere...!le voglio bene la sua donzellina dai tanti puntini............marty

    RispondiElimina
  4. Donzella mia! Mi mancavano i tuoi puntini di sospensione... Sei migliorata, però; non hai più la "morbillite" di qualche anno fa!
    In compenso, il mio blog ti ha provocato una reazione così intensa che ti è scivolata la mano sulla barra spaziatrice e hai scritto "in aspettata" invece che "inaspettata"! Ma perché mi costringete a fare la prof anche qui?!? Ti voglio bene anch'io!

    RispondiElimina
  5. Piccola curiosità: ma come mai postate i vostri commenti solo in questa pagina? Siete curiosi di vedere se metto online i vostri capolavori ortografici? tremate...

    RispondiElimina
  6. Buongiorno prof,sono Grazia...come va??? Spero tutto bene!!! Volevo dirle kmq che il suo blog è semplicemente favoloso...non avrei mai pensato a tutto questo!!! E brava la mia prof che esprimi i suoi pensieri,ma solo di nascosto... Io non ne sapevo neanke l'esistenza di questo blog =( ... detto questo sono lieta di aggregarmi alle frase toccante di martina... "SOLO LEI POTEVA FARCI UN REGALO DEL GENERE"!!! ebbene si...questo blog è veramente una "FIGATA" ... Ops o_O si può dire??? =D

    RispondiElimina
  7. Ciao Gra'! Dato che ti voglio bene, sorvolerò sulla forma e mi concentrerò sui contenuti. Certi "pensieri" non potevo esprimerli in classe! Ma sono sicura che molti di voi li avevano già intuiti. Ora, fuori dal ruolo (in tutti i sensi), posso permettermi qualche libertà in più. Grazie e complimenti a te per... quel tipo in foto con te. Ma allora ti piacciono anche quelli normali! Chi l'avrebbe mai detto... Un abbraccio e torna a leggermi.

    RispondiElimina
  8. ahhahhahhahahhahahhahhha...lei non si smentisce mai!!! si è vero anche a me piacciono i tipi normali...chi l'avrebbe mai detto!!! kmq grazie per i complimenti... ahh a proposito,incontriamoci davvero uno di questi giorni... Le sembrerà strano,ma sento la mancanza!!! =D

    RispondiElimina