Don't forchett me


Giornata storta? 
Chiuditi in cucina e dai sfogo alla tua creatività!


PACCHERI con PORCHETTA MELANZANE E PROVOLA

Ricetta del Monsù Rino, nella foto, con l'aiuto cuoco ;-)  . Grazie! 

Avviso: rimandate eventuali appuntamenti nelle 5/6 ore successive al pasto e innaffiate con buon vino.





Ingredienti per 8-10 persone (non vorrete mica invitarne meno?!?)


Aglio
Olio
6 melanzane grandi
pomodorini freschi
paccheri o schiaffoni 1 KG
2 conf. provola affumicata da 250 gr l’una
400 gr di porchetta (va bene anche quella preconfezionata e già tagliata sottile)
parmigiano q.b


PROCEDIMENTO


Preparare il sugo (ricetta classica) in un tegame a parte. In un’altra padella, friggere le melanzane a funghetti.
Intanto, tagliare la porchetta a piccoli pezzi e sottili e la provola a cubettini piccoli.
Preparare un’altra padella, mettendo a soffriggere aglio e olio e versare la porchetta. Deve essere un po’ croccante.
Una volta pronta la porchetta, versare in questa stessa padella tre mestoli di sugo preparato prima, aggiungere le melanzane e poi altro sugo per farle amalgamare ben bene. Cuocere la pasta.
Versare la pasta in padella, aggiungere abbondante sugo in modo da ricoprirla, e amalgamarla bene con il sugo, le melanzane e la porchetta. Poi aggiungere altro sugo se occorre. Infine, aggiungere i cubetti di provola. Girare bene la pasta e amalgamare il tutto. Al termine, aggiungere parmigiano.   


La mia prima Torta-Barbie

Un mezzo disastro per la fretta, ma il risultato (e lo sforzo) è stato apprezzato. Dedicata a Giuliana.
Ingredienti:
uova e il corrispondente in peso di zucchero e amido di grano
panetto di marzapane
zucchero a velo, 50 grammi per ogni panetto
coloranti per dolci
decorazioni a tinkitè
 
PROCEDIMENTO
Fare il pan di spagna alto; impastare lo zucchero a velo con il panetto di marzapane, in un secondo momento aggiungere goccia a goccia il colorante per dolci (evitate di abbuccarci tutta la fialetta) e impastare di nuovo fino a distribuire in modo uniforme il colore. 
Denudare la Barbie dalla cintola in giù (senza prenderci troppo gusto...nenti c'è...è l'unica cosa che la Barbie vi invidia ;-) ); avvolgerla nella pellicola o nel domopak, infilzarla dentro il pan di spagna.
Stendere col mattarello il marzapane fino a dargli la forma desiderata e adagiarlo sul pan di spagna. Infine, sbizzarritevi con decorazioni mangerecce e non. 
Ecco il risultato.







3 commenti:

  1. Carissima, ti ringrazio tanto. Spero che il prossimo anno mi preparerai una torta con un fichissimo Big Jim.
    Giuliana, con sincero affetto, per un'amica attenta e sensibile alle piccole fissazioni che rendono la vita più leggera e piacevole!

    RispondiElimina
  2. Prometto di replicare con una torta speciale...ma con Big Jim noooooooo! Illudiamoci che nel mondo ci sia ancora un residuo di eterosessualità!

    RispondiElimina
  3. Non devi dissacrare il mito. Ci ha già pensato Barbie divorziando dal suo eterno fidanzato qualche anno fa.

    RispondiElimina